Medina del Campo – Embalse de Torre Abraham

Data: 16 agosto 2022

Luogo di partenza: Medina del Campo

Luoghi intermedi: Avila, Guisando, Torrijos, Montalban

Luogo di arrivo: Embalse de torre de Abraham

Km percorsi: Km 283

Way points: tori di guisando: N 40 21.641 W 4 26.498

sosta notte (Embalse de Torre Abraham): N 39 23.979 W 4 14.951

Resoconto

La mattinata è stata in parte dedicata a commissioni personali ed in parte alla visita del grandioso castello de la Mota che si trova su un promontorio in periferia rispetto a Medina del Campo.

La zona è recintata ed è possibile l’accesso al parco dalle 8 alle 22.

Il castello apre alle 11 e l’ingresso libero è gratis mentre, se lo si desidera, è possibile prendere parte ad un tour guidato a pagamento.

Non avendo tanto tempo a disposizione, optiamo per visitarlo da soli.

Si tratta di uno dei castelli più grandi della regione ed era di proprietà di Isabella la cattolica.

Un grande fossato circonda la costruzione ed un ponte levatoio, oggi fisso, permette l’accesso all’interno del castello. E possibile entrare al piano detta di una parte del castello e guardare un paio di audiovisivi che illustrano questo ed altri castelli della regione. La torre principale alta 5 piani è visibile con la guida, mentre si può girare liberamente nel cortile o nel parco fuori dal castello.

Alcune tracce di cannonate sono bel visibili sulla facciata di questo che fu una fortezza militare, poi una prigione ed ora centro congressi e scuola.

Dopo il pranzo fatto nel parcheggio vicino al castello senza muovere HungryWheels, siamo partiti in direzione Avila che abbiamo superato ammirando le sue imponenti mura senza fermarci dato che l’avevamo già visitata in passato .

Abbiamo proseguito fino a Guisando dove è possibile vedere delle sculture in granito rappresentanti tori o maiali (dipende dalle interpretazioni) che risultano risalire al II sec a.C.

Abbiamo proseguito poi , sempre verso sud, fino a raggiungere Torrijos, dove abbiamo preso una strada secondaria verso Il castello di Montalban, già visitato anch’esso, e raggiungere la diga .

Una volta arrivati , dopo un breve tratto di sterrato piano, abbiamo preso posizione sulla collinetta circondata dall’acqua e sostato per la notte.

Luoghi di interesse: Medina del Campo : castello de la Mota. Guisando : tori in pietra.

Tipo di sosta: selvaggia sulla collinetta vicino al lago no servizi isolata 3

Note: nei luoghi intermedi ho indicato avila , Torrijos e Montalban solo x indicare la strada ma senza visita (già fatta in passato)

Medina de Campo. Castello
Medina de Campo. Castello
Medina de Campo. Castello
Medina de Campo. Castello
Tori di Guisando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: