Montchanin – Vichy – Clermont Ferrant

Data: 22 dicembre 2021

Luogo di partenza: Montchanin

Luoghi intermedi: Digoin , Dompierre, Vichy,

Luogo di arrivo: Clermont-Ferrant

Km percorsi: Km 208

Way points: sosta notte (Clermont): N 45 45.362 E 3 05.295

Resoconto

Oggi , 22 dicembre, giornata di trasferimento.

Siamo partiti dal borgo di Montchanin, dove abbiamo trascorso una gradevole notte nell’area sosta gratuita e, abbiamo viaggiato tutto il giorno, con la sola pausa della sosta per il pranzo, a lato strada.

Inizialmente era nostra intenzione visitare la città termale di Vichy, molto frequentata all’epoca della Belle Époque e resa famosa in tutto il mondo grazie alla sua acqua minerale.

Arrivati nei pressi della cittadina, verso le 14, abbiamo però preferito proseguire fino a Clermont-Ferrant poichè vogliamo arrivare in città prima della chiusura dei negozi; abbiamo necessità di comperare le luci posteriori della pedana del quad che Davide ha distrutto durante una retromarcia, contro un palo di cemento.

😦

Percorsa la circonvallazione della città, che risulta abbastanza trafficata, abbiamo parcheggiato vicino all’ospedale, in grande spazio dedicato e gratuito.

Davide si è messo al lavoro da subito, prima che diventasse buio, dovendo cambiare sia le luci della pedana che la batteria del quad.

Una volta tirato giù il quad dalla pedana, ha però scoperto che, la seconda batteria acquistata con Amazon in Germania (la prima era arrivata senza liquido , ed era stata resa in cambio di questa) era anch’essa danneggiata!

Sembra che qualcuno ci abbia fatto un sortilegio, o semplicemente che la qualità di Amazon e degli acquisti on line in genere, stia perdendo colpi: ultimamente abbiamo fatto più resi che acquisti!

Anche una telecamera x i nostri video, ordinata on line in Italia prima della partenza, nonostante i tempi di consegna fossero fra i 3 e i 5 giorni , non è arrivata in tempo e, una volta giunta al nostro indirizzo, quando il portiere ha cercato di rispedircela in Germania, il pacco è tornato indietro perché sull’etichetta era riportato che conteneva batterie al litio (che sono ritenute pericolose!).

Niente telecamera quindi, che rimarrà a casa ad aspettare il nostro ritorno, invecchiando nella sua scatola, senza venir utilizzata!

Insomma, diciamo che, la buona sorte, sembra non ci stia facendo compagnia, in questa fine di anno!

Ma noi rimaniamo positivi e…andiamo avanti a muso duro! In fin dei conti, qualche piccolo imprevisto fa parte del gioco !

Ps: credo che Davide (fuori a riparare i danni con temperature sotto lo zero) non sia d’accordo con me (che sto nel truck a scrivere) viste le parolacce che sta tirando da due ore !!!:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: