Pajala – Kukkolasforsen-Grammelstad – Lulea

Data: 3 ottobre 2021

Luogo di partenza: Pajala

Luoghi intermedi: kukkolasforsen, Grammelstad

Luogo di arrivo: Lulea

Km percorsi: Km 351

Way points: Kukkolasforsen: N65 57.774 E 24 01.999

Haparanda: N 65 50 503 E 24 07.660

Gremmelstad: N65 38.526 E 22 00.792

Lulea: N 65 35.089 E 22 09.402

sosta notte (Lulea ): N65 29.343 E 21 54.787

Resoconto

Partenza in direzione sud, per raggiungere la costa.

Sosta e foto di rito al passaggio della latitudine che segna il circolo polare artico, questa volta muovendoci verso sud.

Alla fine della 99, prima di raggiungere Haparanda, abbiamo fatto sosta in un luogo dove le acque del fiume Torpe si increspano, scivolando verso sud, lungo il letto del fiume.

In questo luogo, ancora come si faceva nel medioevo, i pescatori armati di un lungo retino, si sporgono su pontili traballanti, montati nelle rapide, per catturare i pesci.

A Kukkolasforsen, un antico villaggio del 1800, è stata eretta una statua in ferro che simboleggia la pesca con il retino. Case e fienili dell’epoca, sono visitabili presso il fiume.

In estate c’è pure un campeggio, deserto nel momento della nostra visita.

Proseguendo pochi chilometri più a sud, raggiungiamo la costa.

Haparanda è una città di confine che è un tutt’uno con Tornio, una città in Finlandia.

Dalla parte svedese non potevamo non andare a visitare quella che, sulla nostra guida, è riportata come l’idea più grande del mondo.

La guida è datata infatti, a nostro parere, l’ikea che abbiamo a SanGiuliano Mil. è decisamente più grande ed affollata! Stessi mobili, stessa oggettistica!

Dopo aver pranzato velocemente nel famoso negozio di mobili, ci siamo rimessi alla guida, per proseguire verso Lumea.

Ad una quindicina di chilometri a nord di Lumea si trova la chiesa villaggio più grande della Svezia settentrionale: Grammelstad.

Grammelstad non ha molto di diverso dalle altre chiese villaggio già visitate fino ad ora .

Tante case in legno rosso mattone con le persiane bianche , radunate vicine, vicine ad una chiesa che rappresentava il fulcro di questi villaggi. Solo poche case sono abitate in questo momento.

Usciamo dal centro della città di Lumea per fare un po’ di spesa e cercare un posticino per la notte.

Luoghi di interesse: Kukkolasforsen: rapide e antico villaggio di pescatori.

Tipo di sosta: 20 km a sud ovest di Lulea vicino a luogo avvistamento uccelli senza servizi su sterrato

Note: –

Circolo polare artico sulla strada 99
Kukkolaforsen- pescatori
Kukkolaforsen- rapide
Grammelstad – chiesa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...