Guarda – Manteigas ( parco Nat. Estrella)

Data:3 luglio 2020

Luogo di partenza: Guarda

Luoghi intermedi:

Luogo di arrivo: Manteigas (parco Estrela). Quad (poço do inferno , caldas de Manteigas )

Km percorsi: Km 56 + 43 quad

Way points:sosta notte (manteigas): N40 24.206 W7 32.095

Resoconto

Questa mattina, dopo la sosta a Guarda, dove abbiamo approfittato dei servizi ospedalieri per una visita di controllo ad un occhio che mi ha dato qualche piccolo disturbo, ripartiamo alla volta del Parco dell’Estrela.

Si tratta di un grande parco naturale, suddiviso in varie zone, dove si può trovare anche la località più elevata del Portogallo: Torre a 1990 m.

Innevato di inverno , ci sono anche impianti di sci a Torre, e fresco in estate, il parco offre agli abitanti della zona un luogo perfetto per trascorrere le vacanze o anche un fine settimana, passeggiando o facendo trecking lungo gli innumerevoli percorsi a disposizioni.

Giunti a Manteigas, che si trova all’incirca nel mezzo dell’area del parco, abbiamo parcheggiato il truck sotto al centro del paese. Dopo il pranzo, ci siamo recati verso le 14,30 presso l’ufficio turistico che ci ha fornito un opuscolo e consigliato in merito alle escursioni da effettuare e ai centri di interesse della zona.

Con il quad, ci siamo recati presso la fabbrica Ecola dove, dal 1910 , da tre generazioni, viene fabbricato il tessuto di lana Buriel.

Accompagnati dall’attuale proprietario, nipote del fondatore, abbiamo potuto visitare la fabbrica ed ammirare antichi macchinari risalenti a prima della guerra e agli anni ‘50-60, che hanno permesso di creare manufatti magnifici.

Il Buriel viene ottenuto dalla tessitura della lana ottenuta da animali della zona ed è un tessuto molto spesso, e pesante, che ricorda il Loden austriaco o il feltro: resistente , caldo ed impermeabile.

Ancora oggi, la fabbrica è in uso ma con personale limitato e si possono vedere i macchinari all’opera, gli operai che creano e riparano la stoffa con qualche difetto, quelli della sartoria che confezionano capi su misura ed infine il negozio dove è possibile acquistare coperte, giacche, cappotti , mantelle, sciarpe, maglie e oggetti come zainetti o soprammobili; tutto rigorosamente fatto a mano.

Ad oggi la fabbrica vende sul posto, al dettaglio o confeziona capi su ordinazione, da esportare anche in altri paesi europei.

Terminata la visita, abbiamo percorso la strada in direzione Torre e dopo alcuni chilometri, seguendo le indicazioni, abbiamo raggiunto una splendida cascata presso il Poço do Inferno.

Obbedendo ai consigli dell’uomo dell’ufficio turistico, abbiamo intrapreso la passeggiata nella foresta di sempreverdi, alla scoperta della selvaggia natura .

Pensavamo si trattasse di una passeggiata circolare di circa 2,5 chilometri ma si è rivelata una “scalata” abbastanza faticosa, di 2,5 ore e di circa cinque chilometri.

Siamo rimasti un pò delusi, oltre che affaticati, da questa esperienza sopratutto perché, mentre i primi 500 metri erano proprio una arrampicata sotto il sole , gli ultimi 800 metri li abbiamo percorsi camminando sull’asfalto, per ritornare al punto di inizio.

Inoltre, la cascata è raggiungibile proprio seguendo questo ultimo tratto di strada asfaltata; lungo la passeggiata, si passa attraverso un bosco pieno di insetti ed il bel panorama che si gode dall’alto , una volta raggiunta la vetta, è sempre lo stesso.

Bevuta la fresca acqua della fontana vicino alla cascata, siamo ripartiti con il quad, per tornare a Manteigas .

Lungo il tragitto, ci siamo rinfrancati ammirando gli splendidi panorami delle montagne circostanti .

Una veloce sosta presso un negozio del piccolo centro che vende prodotti artigianali e locali, ci ha permesso di acquistare un buonissimo formaggio della serra, fatto con latte di capra, morbido e gustoso.

Tipiche della zona, oltre a oggetti e capi di lana Buriel, anche le ciabatte di lana di pecora.

Luoghi di interesse: Parco Estrela ; passeggiate su vari sentieri; poço do inferno: cascata; visita alla fabbrica Ecola (lana)

Tipo di sosta: selvaggia in parcheggio a Manteigas su sterrato un po’ inclinato no servizi 2

Note: Ecola: fabbrica di tessuto in lana Buriel (tipo loden). Per acquisti di capi in lana fatti a mano

Manteigas. Ecola. Fabbrica Buriel.
Manteigas. Ecola. Fabbrica Buriel
Manteigas. Ecola. Sartoria fabbrica Buriel
Manteigas. Ecola. Negozio fabbrica Buriel
Panorama . Poço do Inferno
Passeggiata Poço do Inferno. Animali selvatici
Poço do Inferno. Cascata
Poço do Inferno. Cascata
Poço do Inferno. Panorama dalla cima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...