Palheiros de tocha – Mira – Praia da vagueira

Data: 3 – 4 marzo 2020

Luogo di partenza: Palheiros de tocha

Luoghi intermedi: mira

Luogo di arrivo: Praia da vagueira

Km percorsi: Km 50

Spesa giornaliera: € 45,83

Way points: sosta notte (Praia da vagueira): N40 33.911 W8 46.007

Resoconto

Non sto ancora bene anche se i sintomi si stanno alleggerendo ma, la spia rossa che indica il pieno delle acque grigie, ci ha costretti a muoverci verso la più vicina area di servizio.

Percorsa una ventina di chilometri, ci fermiamo ad un Intermarket che ha il service.

Ne approfittiamo per fare anche un po’ di spesa di generi alimentari.

Io rimango segregata mentre Davide, dopo il service al truck, si perde nel supermercato spingendo il carrello e, dopo una quindicina di minuti, esce deluso dalla scarsa qualità delle proposte di questa catena.

Continuiamo ancora per qualche chilometro, cogliendo l’occasione di essere già in marcia e ci fermiamo al Lidl per un “rabbocco” di spesa.

Puntiamo il truck poi, verso una striscia di terra a ovest rispetto alla nostra posizione.

Stiamo entrando nella zona lagunare di Aveiro , la così detta Venezia del Portogallo.

Raggiungiamo tramite un ponte la striscia di terra fra la laguna e l’oceano e ci parcheggiamo nell’area sosta di Praia Vagueira.

Il tempo continua ad essere brutto: non fa freddo visto che ci sono circa 16 gradi ma è completamente nuvolo e piove a singhiozzo.

Io continuo a fare la reclusa ( ormai faccio la quarantena !).

Davide continua, come un devoto marito, ad occuparsi di “pascolare” i cani, preparare qualcosa da mangiare (non va oltre il tè, la piadina o le costine da fare al micronde) e lavare i piatti lasciandomi riposare al fine di riprendere le forze.

Io sto decisamente meglio con le mie pastiglie di Tachipirina che mi hanno tolto febbre e dolori ma mi sento molto debole e mi gira la testa “effetto sbronza” ! Sarà perché non sto mangiando? Magari dimagrisco?

Mi sa che è meglio che cominci a prepararmi qualcosa io se voglio riprendermi, …..Che palle però stare rinchiusi! E con la pioggia….

Comunque il posto è bello e tranquillo e noi rimaniamo qui fino a quando non potrò uscire x andare a visitare Aveiro.

Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): Area sosta con acqua vicino a spiaggia 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: