Sosta a St.Chamas

Data:11 settembre 2019 Luogo di partenza: Sosta a St. Chamas

Luoghi intermedi:

Luogo di arrivo: Km percorsi: Km –

Spesa giornaliera: € 16,20 Way points:sosta notte (st. Chamas): N 43 32,806 E 5 01,869

Resoconto

Cosiddetta giornata di “decantazione” , trascorsa a gironzolare per le strade del minuscolo paesino lacustre di st. Chamas, caratterizzato da un acquedotto di fine ottocento con al centro un orologio, una falesia nella quale si affacciano alcuni balconi di case e le acque salmastre di un laghetto, dove bimbi di varie età si cimentano nel portare piccole imbarcazioni a vela, sotto l’occhio vigile del loro istruttore.

La mattinata è partita nuvolosa ma, nel pomeriggio, il sole ha fatto capolino e ci ha permesso di prendere un po’ di tintarella , comodamente sdraiati sulle nostre sedie, sulla battigia, dove abbiamo parcheggiato HungryWheels.

In un attimo è stata sera e, invece che metterci a cucinare, abbiamo preferito mangiare un kebab in un piccolo ristorantino nel centro del villaggio.

Ritornati sul truck , soddisfatti della piacevole giornata durante la quale, anche i cani, hanno potuto divertirsi nuotando (solo Odino) e giocando a bordo lago, siamo andati a fare la nanna, in attesa di un nuovo giorno.

Luoghi di interesse: St. Chamas

Percorso in sintesi:

Condizione delle strade:

Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas):

Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): sosta notte bordo lago in parcheggio

Indirizzi utili:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...