Sosta a Peniscola: la strada costiera verso sud, Cami de Ribamar

Data: 11 marzo 2018

Luogo di partenza: Sosta a Peniscola

Luoghi intermedi:

Luogo di arrivo:

Km percorsi: Km 54 ( quad)

Spesa giornaliera: € 14,00

Way points: sosta notte

Resoconto

La mattinata la trascorriamo vicini al truck, fra una passeggiata con i pelosi e il pranzo , essendo il clima un po’ incerto.

Verso le 14 però, constatando che non ci dovrebbe essere rischio di pioggia, decidiamo di percorrere con il quad, una strada costiera sterrata, all’interno dell’area parco che , affacciata sul mare, che ci conduce fra una baia e l’altra, fino a Alcossebre.

Diciamo che si è trattato di una passeggiata di perlustrazione visto che domani, ci sposteremo con HungryWheels, seguendo questa stessa strada, poiché non vogliamo tornare indietro, oltre Peniscola, per prendere la Nazionale.

Il percorso in quad si è rivelato molto gradevole e assolutamente consigliato a chi si dovesse trovare da queste parti, magari fuori stagione come noi, per evitare di non incappare in troppi turisti o escursionisti che percorrono il sentiero a piedi.

Tornati indietro, sempre lungo lo sterrato, proseguiamo fino a Peniscola e , dopo un giro in quad nel borgo antico , dove però era tutto chiuso ( domenica alle 16,30 non ci sono molti esercizi aperti in questa stagione), percorriamo la passeggiata lungo la sabbiosa spiaggia che si estende larga per diversi chilometri .

Si affacciano su questa via Infiniti alberghi ed edifici abitativi a più piani , con bar e ristoranti al piano terra.

Oggi, era tutto abbastanza “desolato” e poche erano le persone che girovagavano lungo le strade, nonostante siamo nel we , ma d’estate qui , ha tutta l’aria di essere una bolgia!

Torniamo dai pelosi, che ci stanno attendendo dal primo pomeriggio, per fare insieme “due passi” , anche se, il forte vento che non ha smesso di sferzare per tutti il giorno, rende la passeggiata poco piacevole .

Tornati sul truck , un frullato di latte di riso al cocco con una banana , ci toglie il languorino che cominciava ad affacciarsi .

Ora attendiamo la cena in relax e ci aggiorniamo a domani !

Luoghi di interesse: sentiero costiero

Percorso in sintesi: Sterrato

Condizione delle strade: buone

Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): Solo nei paesi

Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): Sosta selvaggia sul mare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...