Spagna – Granata – lanjaron – Motril

Data: 5 marzo 2015
Luogo di partenza: granada
Luoghi intermedi: Lanjaron
Luogo di arrivo: Motril
Km percorsi: km 108
Spesa giornaliera: euro 93,46
Way points: possibile sosta( lanjaron) ; N 36 54,939 W 3 32,265
sosta notte ( motril): N 36 43,359 W 3 31,988

Resoconto
Questa mattina verso le 11, dopo aver adempiuto a tutti i servizi, partiamo alla volta della costa. La nostra intenzione e’ di fare una deviazione in alcuni paesi dell’entroterra , alcuni di essi anche abbastanza in quota, per visitare la sierra nevada . Giunti a Lanjaron, primo della serie , abbiamo constatato che la temperatura esterna era alquanto bassa ( circa 9 gradi)per le nostre acquisite abitudini ( circa 26 gradi) e, coperti bene, con tanto di capello e piumino, abbiamo fatto un giretto nella viuzza commerciale del villaggio. Trattasi di un luogo noto per le terme e l’acqua pura e salubre , frequentato sopratutto da anziani. Carine le numerose fontane disseminate lungo la via, con riportate frasi celebri inerenti all’acqua , sulla ceramica . Ci fermiamo ad acquistare del prosciutto crudo tipico della zona che viene da Trevelez e torniamo su HW per proseguire il viaggio, dopo aver preso la decisione di abbandonare l’intento del giro dei villaggi ( orgiva, pitres , capillera, trevelez,….), e dirigerci a Motril. Appena ripresa la marcia , ci fermiamo per fotografare un antico ponte e dopo qualche altro chilometro, sbagliamo direzione e ci dirigiamo verso una diga artificiale: un luogo molto gradevole , con acque cristalline e una folta vegetazione . C’e’ anche un ampio parcheggio dove e’ possibile sostare e ci fermiamo per una mezz’ora, a pascolare i cani. Ripartiti , percorriamo i 25 km che ci separano dalla citta’, come prima tappa, ci dirigiamo presso una azienda nautica dove, la UNICAT ,ci ha spedito le nuove serrature delle casse ( ricordate che ci avevano rotto le serrature nel tentativo di furto a Valencia ?) .;ringraziato Miguel, amico di Manuel Soler, un amico conosciuto in occasione della Sin Frontera Challenge, del Marocco, ci spostiamo al centro commerciale per fare la spesa e poi al parcheggio sulla spiaggia, vicino al porto. Ormai e’ buio e quindi non abbiamo idea di come possa essere Motril con la luce ma, avremo tempo di visitare domani , soprattutto passeggiando lungo l’ampia e lunga spiaggia . Questa sera abbiamo deciso di cenare con il pesce: polipo con patate e scampi con sughetto di pomodoro, in padella ( W la scarpetta !!!)
Buona serata!

Luoghi di interesse: lanjaron , sierra nevada, motril
Percorso in sintesi: A44
Condizione delle strade: buone
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): buone
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): parcheggio sulla spiaggia no servizi
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...