Sosta a Mazarron 2

Data: 21-22 febbraio 2015
Luogo di partenza: sosta nella baia di Mazarron
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: –
Km percorsi: quad km 10
Spesa giornaliera: euro 63,34
Way points: –

Resoconto
Non ho molto da raccontare visto che abbiamo trascorso il week end in una magnifica caletta del golfo di Mazarron, stesi sulla sdraio, a prendere il sole. Sabato, la giornata era un po’ nuvolosa ma senza vento e, nella mattinata, mentre i nostri amici sono andati a passeggiare ( ormai Antonella e’ stata soprannominata Forrest da “Forrest Gump” , fantastico film interpretato da Tom Hanks) , noi abbiamo messo musica e io mi sono scatenata in danze folli, sul promontorio dove siamo parcheggiati. Dopo pranzo, ci siamo abbandonati ad un riposino e, verso le 18, noi due fanciulle con il quad, siamo andate in paese a fare la spesa per una grigliata di pesce. Al ritorno, ormai era buio ed io non ricordavo come accendere le luci anabbaglianti del mezzo, e pensando fossero rotte, ci siamo percorse tutta la strada , anche quella sterrata, al buio totale. Pensate che, per vederci qualcosa , azionavo le frecce al fine di costeggiare la montagna evitando di avvicinarmi troppo al lato opposto, dove c’era il dirupo. Piu’ volte ho controllato che non ci fossero altri tasti per accendere le luci , senza trovarli ma, una volta tornati al campo, Davide ,prendendomi in giro, ci e’ venuto incontro e ha girato di uno scatto la chiave di accensione, accendendo magicamente gli anabbaglianti! ( ha pero’ ammesso che questo tipo di accensione non e’ molto intuitiva e il segno delle suddette luci sul manubrio, trae in inganno). Ieri sera abbiamo cenato con un buon risotto ai funghi, preparato da Massimo e abbiamo riguardato in tv “il diavolo veste Prada” , apprezzando la recitazione meravigliosa della Strep. Oggi, al risveglio, abbiamo aperto gli oscuranti e siamo rimasti sbalorditi dal fantastico cielo terso, completamente privo di nubi. Purtroppo al contrario di ieri, oggi il vento si fa sentire con forti raffiche , alternate alla calma piatta. Noi non ci facciamo scoraggiare ed estratte le sdraio, trascorriamo la mattinata al sole , denudati dalla vita in su, divenendo presto paonazzi . A pranzo, dopo esserci bevuti una spremuta verso le 11, abbiamo fatto un riso al salto con l’avanzo di ieri e una ricca insalata con mele , uvette formaggio , noci e misto di foglie verdi e rosse. Fino alle 16 siamo tornati a prendere il sole e dopo, mentre Davide si e’ fatto barba e capelli, i coniugi di Carpi , con leggero rammarico di Massimo, sono andati a camminare, lungo il sentiero. Ora sono le 17,30 e nonostante il sole sia ancora caldo, il venticello ha rinfrescato l’aria , costringendoci a rientrare in casa, in attesa del rientro degli amici, per preparare la grigliata. Sperando che si plachi un po’ l’aria, per cena, prevediamo un barbecue con due orate, sei gamberoni ed un fritto di calamaretti ( la spesa di ieri), ma, se il vento dovesse rimanere implacabile, cucineremo tutto al forno o in padella. Il luogo,e’ decisamente incantevole nonostante oggi siano sopraggiunte alcune auto con dei locali che sono venuti a trascorrere la festa qui, a pescare ed alcuni a fare il bagno…nudi come vermiciattoli ( siamo su una spiaggia nudista). Uno degli spagnoli che sono venuti per la domenica ci ha detto che , da maggio, questo luogo e’ affollatissimo nei we ed e’ impossibile parcheggiare, un mezzo come il nostro , qui. Domani, se il tempo dovesse rimanere bello e senza vento, abbiamo deciso di fermarci ancora ma, se cosi’ non fosse, ci sposteremo verso Aguila, la nostra prossima tappa. Vi auguro buona settimana sperando che , in Italia, non faccia troppo freddo , come alcuni mi hanno fatto sapere !
Ciaoooooooooooooooooo!

Luoghi di interesse:
Percorso in sintesi:
Condizione delle strade:
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas):
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping):
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...