Morella – Benicasim

Data: 1 febbraio 2015
Luogo di partenza: Morella
Luoghi intermedi: St. Mateu
Luogo di arrivo: Benicassim
Km percorsi: km 107
Spesa giornaliera: euro 8,95
Way points: st. Mateu: N 40 28,018 E 0 10,634
area di sosta ( benicasim): N 40 02,905 E 0 04,001

Resoconto
Vento forte questa notte, tanto da far dondolare il truck in maniera inquietante. Al risveglio, questa mattina, la temperatura esterna si aggirava intorno ai 2 gradi e il vento continuava a soffiare anche se con minor intensita’. Prendiamo il quad per raggiungere una delle porte del villaggio medievale di Morella, non tanto per la distanza ma per evitare di rimanere congelati durante la passeggiata. Percorriamo il perimetro delle mura dall’esterno, andando da una porta all’altra e poi, parcheggiato il mezzo, andiamo a passeggiare lungo le strade caratteristiche del villaggio. La via principale e’ costellata da negozi di miele e prodotti tipici insieme a pasticcerie, ristoranti e macellerie. Saliamo alla chiesa del paese mentre le campane chiamano a Messa e la neve comincia a fioccare dal cielo cupo. La chiesa e’ molto graziosa : particolare la scala che porta al coro e quest’ultimo che si trova sopraelevato , come un soppalco. Molto barocco l’altare e particolare il portone di entrata originale, ora tenuto chiuso ( si entra da una porta secondaria). Sopra la chiesa si erge il castello e a fianco il convento che e’ in ristrutturazione per divenire un Parador, un albergo statale di alto livello. Torniamo sui nostri passi dopo aver ammirato il panorama dall’alto dal belvedere di un parcheggio . Il freddo e’ molto pungente e non ci fa apprezzare a pieno le bellezze di questo splendido luogo che ci e’ apparso ancora piu’ bello ieri, illuminato dalle luci notturne. Giunti all’area di sosta pranziamo velocemente con una piadina e poi partiamo verso Benicasim. Facciamo una sosta lungo il percorso per visitare St. Mateu che pero’ non ci appare un granche’ . Giungiamo alla localita’ balneare che ci colpisce immediatamente per gli orrendi casermoni che invadono lo skyline , lungo la costa . Arrivati nel parcheggio , veniamo presto raggiunti dai due ragazzi italiani con i quali avevamo appuntamento e, con loro e i pelosi, facciamo una lunga passeggiata sulla splendida spiaggia della cittadina ( lunga quasi sei chilometri!) . Questa sera ceniamo insieme :…anche loro stanno meditando di fare la nostra stessa scelta di vita e, per il momento, si stanno concedendo tre mesi in giro per la spagna e il portogallo. Questa sera preparero’ un risotto con il grana e assaggeremo i nostri salami e formaggi , acquistati lungo il tragitto mentre loro porteranno dell’ ottimo Lambrusco ( arrivano da Carpi) . Ci aggiorniamo a domani . Buona serata.

Luoghi di interesse: Morella
Percorso in sintesi:
Condizione delle strade:
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas):
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping):
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...