Carpentras – Orange

Data: 23 dicembre 2014
Luogo di partenza: Carpentras
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: Orange
Km percorsi: km 31
Spesa giornaliera: euro 52,95
Way points: sosta notte: N44 08,460 E 4 48,480

Resoconto
Giunti ad Orange verso le 12, abbiamo parcheggiato nell’aria gratuita, segnalata da Amelia e Pier e anche dall’app, che si rivela in ottima posizione, nella piazza dell’arco di trionfo, a circa un chilometro dal teatro romano, dove ci rechiamo, dopo pranzo ( oggi lasagne al forno, tirate fuori dal frizzer ieri sera). Alle 14 siamo già all’entrata del teatro , dopo aver percorso la strada che dall’arco, altro monumento romano rimasto in ottimo stato di conservazione, passando dal piccolo centro cittadino, conduce qui. Alla biglietteria acquistiamo il “roman pass” , un biglietto scontato che prevede l’ingresso al Teatro e al Museo di Orange e all’arena, alla maison carree e al tour magne, a Nimes. Il biglietto e’ valido un mese quindi, avendo intenzione di andare a Nimes, lo acquistiamo qui. Prima di entrare nel teatro, ci consegnano le audio guide in lingua italiana che renderanno la visita a questo fantastico monumento, facente parte del Patrimonio dell’Unesco, ancora piu’ interessante. Gia’ dall’esterno si poteva comprendere la grandiosita’ di questo sito ma, una volta entrati e ammirato il teatro dall’interno, si rimane a bocca aperta. Qui non siamo a vedere i soliti “sassi vecchi” per dirla alla “davidese” ma la magnificenza e la grandezza del muro del palcoscenico, completamente in piedi in altezza e la narrazione dei particolari costruttivi, ascoltati tramite l’audio guida, fanno di questa visita una esperienza assolutamente imperdibile! Seguendo le indicazioni della guida, ci si sposta sulle scalinate del teatro, osservando il palco, nei minimi particolari ; vengono esplicati i diversi tipi di opere, tragedie e commedie, il mimo, la pantomima ; vengono raccontate le usanze dei romani e la storia e l’uso di questo teatro nelle diverse epoche , fino ai nostri giorni. Una bellissima esperienza e’ quella di osservare, con effetti tridimensionali, in tre antri diversi del teatro, l’uso di quest’ultimo durante rappresentazioni in epoca romana, negli anni di inizio novecento e negli anni ’70 , quando Orange ospito’ la Woodstock francese, e si cominciarono a fare rappresentazioni, anche di musica rock, nel sito storico. Bello il filmato riassuntivo visibile vicino all’ingresso, con il quale i visitatori possono avere una anticipazione del racconto, prima di entrare o scegliere di vederlo in chiusura, dopo le vestigia del tempio. Le ore scorrono veloci e sono gia’ le 16,30 quando usciamo per dirigerci al museo che si trova proprio a fianco del teatro. Purtroppo troviamo i cancelli chiusi e decidiamo di tornare domani, di prima mattina. Approfittiamo , ancora non stanchi, per girare il piccolo centro, dove sono allestiti i mercatini . Musica e luci rendono allegra l’atmosfera e ci lasciamo allettare dall’assaggio di un formaggio locale che scopriamo, una volta acquistato, essere carissimo (€44/kg!!!). Torniamo dai pelosi e li portiamo a fare un giro sotto l’arco di trionfo, circondato da un praticello, nella piazza poco trafficata. Nonostante abbiamo camminato e siamo rimasti in piedi tutto il pomeriggio, sono piu’ esaltata che stanca: sono rimasta entusiasta della visita odierna , non solo per la bellezza del monumento storico ma anche per come il centro culturale ha saputo valorizzarlo con l’ audio guida ben spiegata e interessante. Ora, dopo il resoconto, preparero’ la cena : non so ancora cosa …apriro’ il frigo e…mi lascero’ ispirare!

Ps: domani mattina, dovrei incontrare un mio vecchio amico francese che abita non lontano, conosciuto a sedici anni durante una vacanza in inghilterra, rivisto una volta quando avevo circa vent’anni e poi, mai piu’ rincontrato anche se ci siamo sempre tenuti in contatto! …..e vai di Carrambata!!!

Luoghi di interesse: Orange:Teatro romano e museo ; arco di trionfo
Percorso in sintesi: seguire la D950 fino a destinazione
Condizione delle strade: buona
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): discreto
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): sosta a un km dal teatro, in un parcheggio grande asfaltato, a fianco all’arco di trionfo. No servizi
Indirizzi utili: http://www.theatre-antique.com

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...