St. Raphael – Port Grimaud

Data: 11 dicembre 2014
Luogo di partenza: St.Raphael
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: Port Grimaud
Km percorsi: km 32
Spesa giornaliera: –
Way points: sosta (vietata ai camper): N 43 17,070 E 6 35,699 (port Grimaud)

Resoconto
Che dire della giornata di oggi ? Se dovessi parlare di cosa abbiamo visitato , il mio resoconto finirebbe ora, ma se devo parlarvi delle belle sensazioni provate percorrendo i 32 chilometri di costa che separano St. Raphael da Port Grimaud, continuerei per pagine e pagine. La strada costiera percorsa, offre diversi affacci su piccole baie e spiagge di sabbia granulosa , ora invase dalle alghe e deserte ma , sicuramente d’estate, affollate dai turisti. Il mare e’ cristallino e le acque pulite e calme . Il sole splende anche oggi e la temperatura e’ decisamente mite. La nostra meta iniziale era Saint Tropez ma abbiamo preferito fermarci qualche chilometro prima perche’ c’era un parcheggio segnalato dai nostri amici Amelie e Pier, poco prima del paese di Port Grimaud. Purtroppo, all’entrata del parcheggio segnalato, hanno posto un bel cartello di divieto di accesso ai camper ma, essendo in stagione invernale e non essendoci la sbarra, approfittiamo, in ogni caso, per fermarci qui, sperando che non venga la gendarmerie a rompere le scatole. Il posto e’ fantastico: siamo affacciati su una spiaggetta, riparati dalla baia e, non essendoci nessuno, tranne noi, possiamo far divertire i pelosi a correre un po’ sulla sabbia. Indescrivibile la reazione di Hogan quando lo abbiamo sganciato dal guinzaglio, libero, sulla sabbia ! Iniziano le corse ! Lui e Niky , avanti e indietro sul bagnasciuga e poi, le zampe a mollo, come a dimostrare che, se solo volesse, potrebbe anche nuotare ! E’ l’ora del pranzo e nulla ci costringe a spostarci da questo luogo incantevole. Ne approfittiamo per fare un bucato e stenderlo al sole mentre ci godiamo il panorama sul mare , comodamente seduti sulle nostre seggioline. Una buona lettura io , un po’ di musica in cuffia Davide e i cagnacci in relax sotto il sole, a sgranocchiare qualche canna di bambu’ arrivata fino a questa spiaggia. Un panino al salame e gorgonzola con una coca cola, e’ quello che ci vuole per smorzare la fame ma non rinunciare a star fuori. Un pomeriggio tranquillo, con la maglia leggera e la brezza marina che soffia sulla baia. Senza accorgerci sono gia’ le 16,30 e il sole sta scendendo sul mare. Ora, come sempre, la temperatura cala e non basta il maglione che abbiamo indossato e placare la sensazione di freddo che si sta impossessando di noi. Rientriamo in HW e osserviamo, dalle finestre, il tramonto. Domani ci sposteremo nell’area di sosta di Saint Tropez e torneremo a visitare questo paesino con il quad, sperando sempre, in una giornata soleggiata.
Questa sera cucinero’ le polpette di melanzane: ho acquistato ieri queste verdure e, occupano troppo spazio nel frigo, per rimandarne la preparazione, ai prossimi giorni . Buona serata !

Luoghi di interesse: costa fra st. Raphael e Port Grimaud
Percorso in sintesi: strada nazionale N98 costiera
Condizione delle strade: buona
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): discreata
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): discreta

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...