Albenga – Mentone

Data: 26-28 novembre 2014
Luogo di partenza: albenga
Luoghi intermedi: arma di taggia, san remo
Luogo di arrivo: mentone
Km percorsi: km 87
Spesa giornaliera: euro – + 130,13+8,70
Way points: sosta notte (mentone): N 43 47,068 E 7 31,785

Resoconto
Vi avevo preannunciato nel precedente resoconto che saremmo partiti il giorno 26 per visitare un paio di piccoli paesi liguri ? Beh, dimenticate quello che vi avevo detto perche’ i programmi sono cambiati ! I nostri amici hanno insistito perche’ ci fermassimo a cena mercoledi’ e anche giovedi per salutare ancora una volta, i soci del club 4 WD Promotion e,….come dire di no? , viste anche le pessime condizioni climatiche che ci avrebbero comunque costretti a rimanere tappati nel truck, senza visitare nulla ? Alla fine ci siamo fermati a Zuccarello ancora una sera e abbiamo gustato una fantastica pasta al pesto con patate e fagiolini , preparataci da Nicolo’ ( non ci crederete ma davide ha mangiato tutto, pure i fagiolini !). Poi, siamo scesi ad Albenga, vicino all’officina di Massimo, Tuttofuoristrada, e la sera, siamo andati a mangiare una pizza da “scia me dighe” a villanova (ottima la pizza, molto gradevole il locale ). Questa mattina pero’, inderogabilmente, abbiamo innestato la marcia e ci siamo diretti verso Arma di Taggia, dove avevamo identificato una area di sosta ma, giunti sul posto, abbiamo constatato l’impossibilita’ di raggiungerla, causa ponti troppo bassi. Decidiamo di proseguire verso San Remo, nella speranza di trovare un parcheggio lungo la strada dove sostare per poterci recare a visitare i paesini limitrofi ma, rimaniamo incastrati nel traffico metropolitano che ci spinge verso il centro , percorrendo l’Aurelia e, non ci resta che proseguire fin oltre la cittadina. Raggiunta Bordighera, ormai siamo troppo distanti per tornare indietro nei prossimi giorni e , visto che continua a piovere senza sosta, propendiamo per passare il confine e fermarci appena possibile. Le nuvole basse e scure e la pioggia incessante non ci fanno godere degli splendidi panorami che vediamo lungo la costa e, sempre sotto l’acqua , camminiamo a piedi con i cani, per qualche centinaio di metri, per permettere loro di espletare le loro funzioni corporali, lasciando HW parcheggiato a bordo strada. Verso le 17 giungiamo a Mentone e decidiamo di fermarci dove si trovava la vecchia dogana , all’ingresso della cittadina , parcheggiando a fianco di altri camper, affacciati sul mare. Per questa sera va bene cosi! Domani ci sposteremo verso Nizza, alla ricerca di un’altra area e, tempo permettendo, sosteremo per qualche giorno, cosi’ da visitare la zona con l’uso del nostro quad. Continuate a seguirci per scoprire se riusciremo nel nostro intento !
Buona serata !
Ps : pensavate non vi dicessi cosa mangeremo questa sera? Prima di partire da albenga, ho comperato due tortini di carne trita e parmigiano da cuocere al forno ….mi intrigavano ! Chissa’ se saranno buoni ?

Luoghi di interesse: –
Percorso in sintesi: autostrada fino ad Arma di Taggia, a seguire aurelia fino a Mentone passando per la strada alta del paese di Grimaldi.
Condizione delle strade: buone ma trafficate
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): gasolio in Francia a Mentone meno caro
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping):

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...