Bad Kosen – Bamberg

Data: 22 agosto 2014
Luogo di partenza: Bad Kosen
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: bamberg
Km percorsi: km 220
Spesa giornaliera: euro 24,00
Way points: area sosta centro : N 49 53.199 E 10 54,157

Resoconto
Come mi ero ripromessa, questa mattina siamo andati a visitare questa piccola cittadina che ci riservava una splendida sorpresa. Come gia’ avevamo visto in Bad Kissingen, anche qui hanno il sale sotto il terreno e , per estrarlo, hanno costruito nel 1600, una gigantesca struttura che permette di prendere l’acqua salata da sotto terra e far evaporare l’acqua , conservando il sale. Il tutto avviene tramite una grande ruota che sfrutta la potenza dell’acqua per far muovere un meccanismo di leve che , a loro volta a circa 300 mt azionano un’altra serie di leve che estraggono l’acqua dal sottosuolo e la pompano verso l’alto di questa mega costruzione. L’acqua, filtrata attraverso i rami che nel tempo si sono calcificati, vaporizza rilasciando il sale . Tutto e’ realizzato in legno , dalla ruota alle varie leve , alla struttura gigantesca che e’ lunga piu’ di 300 mt e alta almeno 12 mt. Incredibile e fantastico da vedere in funzione ! Certo…in funzione ancora adesso ! Meraviglioso e vale una sosta in questo paesino conosciuto anche per le bambole realizzate da una famosa signora tedesca. Dopo la visita e la spesa fatta in supermercato, ripartiamo, sempre verso sud , in direzione Bamberg , dove contiamo di arrivare verso le 16. Giunti in citta’ andiamo alla area di sosta vicina al centro per aver modo di muoverci senza bisogno di usare mezzi alternativi. E’ molto affollata e facciamo in tempo giusto,a trovare posto per noi due , prima che sia esaurita. Abbiamo percorso l’autostrada per arrivare fino a qui e quindi ho poco da raccontarvi in quanto il paesaggio era il classico di campi e boschi che si vedono lungo questo tipo di percorso. Non puo’ mancare un giretto in centro ed e’ percorrendo il sentiero nei giardini che scopriamo che , proprio vicini al centro, non siamo . Percorsi circa un paio di chilometri fino ad arrivare al ponte storico, scopriamo che la citta’ e’ particolarmente affollata: c’e’ una festa che si protrarrà’ per tutto il fine settimana con bancarelle culinarie tipiche della Baviera. Camminiamo fra la gente nelle strade che eravamo abituati a vedere con pochi turisti e ci soffermiamo a prendere un panino con una salsiccia. Poi, assetati andiamo al nostro solito locale per una birra affumicata e anche per mangiare una specie di ravanello gigante tagliato sottilissimo come se fosse la buccia di una patata. Proseguiamo il giro in mezzo alla gente che affolla tutte le strade e si blocca davanti ad un gruppo che sta ergendo una specie di albero decorato con una ghirlanda, tutto spoglio e con solo il ciuffo in testa di rami e foglie. Con un sistema di leve e bastoni, alquanto lentamente , lo issano diritto con grandi applausi del pubblico che scatta fotografie. Continuando a camminare , ci i battiamo in un baracchino che prepara dei magnifici fiori di cipolla fritta….come resistere! Io sono la prima a volerla mentre gli altri dicono che non si puo’ mangiare una cosa cosi’ . Ma poi , quando lo prendo, sono li tutti printi ad assaggiarla ! Tagliata a petali di piore, immersa nella pastella, la cipolla viene fritta a puntino e , con un po’ di maionese ed una salsina dolciastra, tutti i petali croccanti , sono una delizia per il palato e…una coltellata per il fegato ! Torniamo sui nostri passi dopo ever percorso le strade commerciali con i negozi, che ci avvicinano ai giardini che ci condurranno ai nostri veicoli. Che fortuna ad essere arrivati qui proprio con la festa ! Questa sera niente cena ! Abbiamo mangiato anche troppe schifezze ! Un po’ di TV e domani si bissa!

Luoghi di interesse: Bad Kosen
Percorso in sintesi: autostrada verso sud fino a bamberg
Condizione delle strade: buone
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): buone
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): buone
Indirizzi utili: area piccola e affollata tipo parcheggio ma vicina al centro

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...