Sassnitz – Neustrnitz

Data: 19 agosto 2014
Luogo di partenza: Sassnitz
Luoghi intermedi: binz,putbus,stralsund, grimmen,demmin,stevenhagen, panzlin,
Luogo di arrivo: neustrenitz
Km percorsi: km 207
Spesa giornaliera: euro 323,52
Way points: parcheggio binz: N 54 24,140 E 13 36,086
area sosta : N 53 21,946 E 13 03,350

Resoconto
Oggi abbiamo continuato l’esplorazione dell’isola di Rugen, percorrendo la strada costiera che da Sassnitz giunge fino a Binz , dove ci siamo fermati per una visita della cittadina. La spiaggia che ha molteplici accessi lungo la costa, si propone in questa cittadina , in tutta la sua ampiezza. Sabbia bianca e morbida, un bagnasciuga non troppo largo di una quarantina di metri, non troppo affollato per il,brutto tempo ma allestito con le tipiche poltrone a due posti, contro il vento, perlopiù deserte. Molti turisti passeggiano sulla banchina o sul molo, godendo appena dei pochi raggi di sole che scaldano, appena possono, questa giornata nuvolosa (che novita’!). Finalmente, dopo che gli facevo la posta da alcuni giorni, mi convinco a comperarmi un paio di calzoni coloratissimi, made in india, con il cavallo bassissimo e molto larghi, che andranno a pennello con le canottiere colorate comprate l’altro giorno. A Davide non piacciono molto ma io li trovo “gioiosi” e molto ariosi!
Ritorniamo verso HungryWheels e cominciamo a percorrere i quasi duecento chilometri che ci separano dalla prossima meta di questa sera: la zona dei mille laghi di Muriz, sopra Berlino. Occorre che, nei prossimi giorni acceleriamo un po’ l’andatura, se vogliamo essere lunedì prossimo in Unicat . Piu’ che un desiderio, si tratta di una esigenza per completare gli ultimi lavori prima di ritornare in italia e partecipare al salone del Camper di Parma, a meta’ settembre . Inoltre, confermato l’eccessivo consumo di olio motore, gia’ riscontrato in marocco ma che , durante la fase di tagliando la MAN ci aveva chiesto di riverificare , occorreranno alcuni giorni in piu’ perche’ possano prendere provvedimenti in merito e risolvere il problema segnalato (fortunatamente siamo in garanzia). Tornando all’itinerario di oggi, stiamo percorrendo strade secondarie verso sud; le preferiamo perche’ meno trafficate e frequentate da mezzi ingombranti (a questo bastiamo noi!). Il paesaggio e’ fitto di vegetazioni e, a tratti, boschivo e molto gradevole. Grossi alberi delimitano la carreggiata , talvolta troppo vicini alla strada da intimorirci per il rischio di urtarli quando incrociamo altri veicoli. Giungiamo nella cittadina di Neustreliz e ci fermiamo per la sosta. Sono le 16,30 e approfittiamo di fare una passeggiata lungo il porto e al centro della cittadina prima di ritornare su HungryWheels per la cena.

Luoghi di interesse: Binz
Percorso in sintesi: strade statali
Condizione delle strade: buone
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): buono
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): buono
Indirizzi utili: area sosta in centro a neustrelitz

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...