Kuhlungsburg – Stralsund

Data: 17 agosto 2014
Luogo di partenza: kuhlungsburg
Luoghi intermedi: warnemund, rostock, ribnitz, wustrow, prerow, barth,
Luogo di arrivo: Stralsund
Km percorsi: km 158
Spesa giornaliera: euro 12,00
Way points: area sosta warnemund: N 54 10,580 E 12 03,409
area sosta stralsund : N 54 18,112 E 13 06,040

Resoconto
Oggi, essendo domenica, tutti i negozi sono chiusi e, solo alcuni, aprono dopo l’una fino alle 18. Verso le 12, dopo aver fatto una breve passeggiata perlustrativa , per verificare che tutto fosse chiuso, proseguiamo il nostro giro sulla costa , dirigendoci verso la localita’ dove ieri avrei voluto fermarmi, Warnemund. Prima del paese si trova un grande parcheggio che e’ molto vicino alla costa e anche al paese , quindi lo segnalo come possibile alternativa al luogo dove ci siMo fermati noi. La spiaggia e’ grande e di sabbia bianca . Per proseguire lungo la costa, preferiamo evitare di prendere il traghetto per passare all’altro lato della costa , ma aggiriamo il problema, passando per Rostock, lungo la E22 fino ad Ribnitz, da dove inizia la strada verso la penisola parco di Darss Zingst. Tutta la zona della penisola e’ caratterizzata da particolari case colorate con il tetto in paglia. Sono denominate le case dei capitani e sono graziosissime. La vegetazione e’ abbondante e p paesi che incontriamo sono abbastanza turistici. Ovunque si trovano cartelli di parcheggi per camper a poche centinaia di metri dalle spiagge. Il vento soffia forte ma fortunatamente non sta piovendo. Ci fermiamo per pranzo prima di Wustrow , dove e’ permessa la sosta ma non il pernotto ma, dopo una pastasciutta veloce, proseguiamo il nostro itinerario che oggi prevede di portarci sulla punta nord est dell’isola di Rugen . Per tornare sul continente un ponte collega le zone paludose all’interno e non si paga nessun pedaggio. Continuiamo lungo la statale E22 fino a Stralsund, cittadina medievale che fa concorrenza a Lubecca. Qui il navigatore di Thomas comincia a fare le bizze e, dopo aver girovagato un po’ alla ricerca del ponte , incartandoci anche in centro a causa di un paio di strade chiuse, decidiamo di fermarci prima dell’imbocco del ponte. Questa sera si mangia pesce e domani…si va sull’isola !

Luoghi di interesse: Penisola di Darss Zingst
Percorso in sintesi:strada costiera fino a warnemund poi giu fino a Rostock e , a seguire sulla E 22 fino a ribnitz . Strada all’interno della penisola e, infine, strada statale fino a Stralsund
Condizione delle strade: buone
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): buone
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): ottime
Indirizzi utili:area di sosta vicino al ponte

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...