Karlsruhe 1

Data: 15 giugno 2014
Luogo di partenza: N 48 41,028 E 7 55,043 (museo salmone)
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: N 49 06,796 E 8 21,896
Km percorsi: km 85
Spesa giornaliera: euro 20,00
Way points: chiatta: N 49 06,967 E 8 21,907

Resoconto
Ieri sera dopo la fantastica cena, abbiamo atteso l’ora della partita italia inghilterra davanti al fuoco e alle ore 24 ci siamo rifugiati dentro il truck di Thomas, che ha la parabola , per guardare l’incontro. Nel bel mezzo del primo tempo, proprio quando l’italia e l’inghilterra compivano il loro primo goal, una macchina della polizia ci ha raggiunto e, dopo averci sgridato perche’ avevamo lasciato accesa della brace nel barbecue (sollevato da terra, ovviamente), ci ha intimato di andarcene perché, in quel posto, il campeggio non era permesso. Non hanno sentito ragioni e anche se era l’una, non hanno avuto pieta’! . Cosi’ ci siamo spostati in un parcheggio poco distante, limitrofo al museo del salmone, e ci siamo guardati Il secondo tempo della partita . Questa mattina , dopo aver fatto un brunch verso le 10, abbiamo atteso un’ ora l’apertura del museo e siamo andati li per vedere qualche pesce che risaliva la corrente attraverso le porte della diga. Purtroppo, salvo un paio di insulsi pescetti lunghi dieci centimetri, nulla ci e’ apparso e dopo una mezzoretta, siamo tornati ai nostri veicoli . Ci siamo spostati poi in un altro luogo lungo il fiume Reno, abbastanza frequentato, ma molto gradevole e, per raggiungerlo, abbiamo preso anche una chiatta che ci ha portato sulla riva opposta a quella dove ci trovavamo. Parcheggiati i mezzi lungo la riva, vicino ad altri camper, dopo poco, una poliziotta in borghese con uno stupido cane , ci si e’ avvicinata, ha fotografato le targhe e ci ha detto di spostarci da quel luogo perche’ era proibito, ma bastava muoversi di circa 300 mt piu’ in la dove il parcheggio dei mezzi, era consentito ! Ovviamente Davide ha subito espresso il suo parere sulla questione dicendo che , dopo la fiera, lui voleva tornare in africa! Prepariamo la cena : questa sera si mangiano i castagnacci (salsiccia bolognese su una focaccina di farina e acqua con prezzemolo e formaggio grana grattugiato). In riva al fiume, quando ormai la gente se ne torna a casa e rimaniamo fra i pochi fortunati a godere di questo luogo, non possiamo far altro che ritenerci molto fortunati!
Frangole con aceto balsamico chiudono la cena e quattro chiacchiere davanti al caffè con sambuca rendono ancora piu’ piacevole la libagione. Sono le 22 e la luce e’ ancora forte : da noi in Italia la notte sopraggiunge almeno un’ ora prima . La stanchezza comincia a farsi sentire e, domani, dobbiamo essere in Unicat alle ore 9. Un saluto , una doccia e …buon riposo!

Luoghi di interesse: lungo Reno
Percorso in sintesi:
Condizione delle strade:ottime
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): frequenti
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): frequenti
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...