Finiq – Tangeri Med

Data: 10 maggio 2014
Luogo di partenza: finq
Luoghi intermedi:
Luogo di arrivo: Tangeri med.
Km percorsi: km 99
Spesa giornaliera: dh 4426,15= euro 393,73
Way points: strada x spiaggia: N 35 53,915 W 5 28,656
accesso al porto: N 35 52,129 W 5 31,425
benzinaio : N 35 50,600 W 5 33,157
spiaggia: N 35 50,689 W 5 33,358
benzinaio carta : N 35 41,412 W 5 40,691

Resoconto
Questa mattina si puo’ definire come una giornata di servizio. Sebbene la nave per Genova parta alle ore 16, l’intera giornata, dal risveglio, e’ orientata alla partenza. Dopo la solita colazione e il giretto con i cani, facciamo le pulizie ad HW con aspirapolvere e straccio del pavimento e,poi cominciamo a percorrere i 50 km che ci separano dal porto. Evitiamo l’autostrada da ceuta e percorriamo la strada normale , la N6 che , passando per l’interno ci conduce senza troppo traffico alla nostra destinazione. Lo scopo della scelta era di fare il pieno di gasolio lungo la strada ma, purtroppo, non troviamo neppure un distributore , quindi prima di entrare in porto, andiamo a vedere di trovarne uno. Il primo e’ nel paese limitrofo a tangeri med, Ksar Segnir, ma non ha la carta di credito ed essendo noi a secco e volendo riempire entrambi i serbatoi, ci serve assolutamente un distributore con questo tipo di pagamento. Prendiamo l’autostrada direzione Tangeri ma occorre percorrere ben 20 km (che saranno avanti e indietro), per trovare un distributore che accetti questo tipo di pagamento. Torniamo indietro sulla strada fino al porto e accediamo per cominciare le pratiche doganali di imbarco . Prima occorre fare il check in veloce al banco GNV poi il controllo documenti e a seguire quello della consegna dei foglietti verdi dei mezzi. Infine la coda per lo scanner dei mezzi, un controllo per evitare che si esportino clandestini o merci non autorizzate. Eccoci pronti per salire sulla nave …ci mettiamo in coda dietro ad altre macchine ed io comincio a cucinare un paio di hamburger ma, differentemente da qualsiasi esperienza precedente , cominciano a far salire i mezzi sulla nave ! Noooo, proprio ora che dovevamo mangiare ! Metto tutto in una ciotola con coperchio e, prese le varie borse , parcheggiamo il camion sulla barca e saliamo in cabina n. 8161. Come dei profughi affamati , non facciamo in tempo ad entrare in cabina che ci lanciamo sulla “schiscetta” , il contenitore con la carne e le verdure : peccato non mi e’ venuto in mente di fare neppure una foto , eravamo troppo affamati ! Un pezzo di pane con la nutella per dolce e …anche oggi abbiamo mangiato!
Riposino in attesa che parta la nave e…ci risentiamo a Milano!

Luoghi di interesse: Primo benzinaio con carta sulla autostrada per tangeri a 20 km da entrata tangeri med direzione tangeri agadir.
Percorso in sintesi: strada costiera panoramica interna N6 subito dopo ceuta fino a tangeri med .
Condizione delle strade:asfalto
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): non sull strada fra ceuta e tangeri med il primo senza carta a Ksar Seghir oppure in autostrada
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): buona
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...