Amter – El Jebha

Data: 5 maggio 2014
Luogo di partenza: Amter
Luoghi intermedi: –
Luogo di arrivo: El Jebha
Km percorsi: km 21
Spesa giornaliera: dh 327,97= euro 29,10
Way points: spiaggia el jebha : N 35 12,671 W 4 39,694
spiaggia litorale: N 35 12,649 W 4 42,179
sosta x la notte : N 35 12,384 W 4 40,225 (parcheggio)

Resoconto
Oggi e’ una giornata di pieno relax. Dopo esserci svegliati tardi, erano le nove passate, ci siamo , come sempre, occupati delle pulizie di HW, dopo aver fatto colazione; poi, acceso i motori, ci siamo diretti verso il litorale. Mancano pochi chilometri alla strada principale che segue tutta la costa mediterranea ma, a causa di una frana, dal punto dove ci siamo fermati per la notte ad essa, ci sono una serie di tornanti, su una strada battuta , ex asfaltata, piena di buche . Con un fuoristrada, nulla di speciale ma, con il nostro truck, fare manovre su un tornante , in discesa e in presenza di buche che ti fanno saltare tipo molla, nella cabina super ammortizzata….beh , non e’ simpatico. Fortuna che non le abbiamo fatte ieri sera che eravamo stanchi ! La costa e’ percorsa da una spiaggia di ciottoli abbastanza grossi, che si allarga in alcuni punti ed in altri si restringe per diventare scogli. La strada corre alta con diverse possibilita’ di svincolo per accedere alle case o alle baie. Lungo il tragitto verso est in direzione El Jebha, un grazioso paesino con case bianche e blu, abbiamo identificato un accesso ad una spiaggia molto grande, dove sarebbe possibile anche andare, con il truck. Dal villaggio invece, seguendo l’indicazione prima del porto , Al Hoceima, e poi prendendo una strada sterrata, poco dopo, verso sinistra che porta alle due vistose antenne, si raggiunge una gendarmerie e poi, seguendo un sentiero a piedi, si puo’ scendere ad una magnifica insenatura a mezzaluna con mare azzurro e sassi tondi . Esclusa la possibilita’ di andarci in auto ma , al limite, in motorino e, nell’ultimo tratto di circa 200 mt, a piedi. L’insenatura merita decisamente una visita: ora e’ deserta , ovviamente ma, in periodo estivo …???
Dopo pranzo con uova e l’avanzo di verdure di ieri, ci concediamo una pausa durante la quale mi scrivo su fb con il mio carissimo amico Paolo Pasian , e poi, quando il marito finisce di fare il pisolino (come i vecchi , gli dico io !), andiamo a fare un giretto in quad, lungo il litorale . HW e’ parcheggiato, a fianco della strada , a due metri dal mare e qui rimarremo per la notte. Per continuare a godercela , non puo’ mancare il the delle cinque, in perfetto stile marocchino ! I
Il sole sta calando e, passato il venticello, i suoi raggi ci scaldano mentre, seduta fuori dal truck, mi dedico al resoconto. Non stiamo facendo nulla di speciale ma, il semplice assaporare la brezza marina e guardare i miei cani , sdraiati sul tappeto, a prendere il sole , con lo sguardo perso sul mare …mi regala una serenita’ unica! Nikita, che non ha animali ai quale abbaiare , decide di farlo contro una imbarcazione di pescatori che passa a pochi metri da noi e mi risveglia dal mio torpore meditativo. Ragazzi curiosi transitano vicino, salutano e lanciano una occhiata curiosa al truck. In Marocco, ovunque tu sia, ti senti sempre tranquillo: mai l’impressione di essere inappropriato o fuori posto. Tutti ti danno il benvenuto e sorridono sinceramente , tutt’altro che infastiditi dalla nostra presenza che, potrebbe risultare invadente . Ma no! Ti fanno sempre sentire a tuo agio.
Mi dispiace dover partire e, a dirla tutta, non ho molta voglia di tornare nella mia citta’ natale , con i suoi ritmi veloci e la gente irritata. So che sara’ per poco, circa un mese, perche’ poi andremo in Germania a meta’ giugno, ma spero che il ritorno a Milano, non mi privi della serenita’ che sono riuscita a ritrovare, grazie alla cordialita’ e all’atmosfera che si respira in questo splendido Paese . Marocco, ti sono grata!

Luoghi di interesse:
Percorso in sintesi: litorale
Condizione delle strade: asfalto buono
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): in centro abitato
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): buoni in centro abitato
Indirizzi utili:

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...