Marrakech – cascate Ouzeud

Data: 28 aprile 2014
Luogo di partenza: Marrakech
Luoghi intermedi: El Kelaa des Sraghna
Luogo di arrivo: Cascate d’Ouzoud
Km percorsi: Km 190
Spesa giornaliera: dh 525,31 = euro 46,73
Way points: super carrefour: N 31 35,523 W 7 59,141
cascate Ouzeud: N 32 00,805 W 6 43,029

Resoconto
Oggi e’ il giorno della partenza dal mitico Ourika camp che e’ stato la nostra casa per venticinque giorni e dove ci siamo trovati benissimo ! Tutto arriva ad una fine e ad un nuovo inizio ed oggi, per noi, q’ un po’ questo giorno : ci dispiace salutare Jerome e Lorenz che sono stati affettuosissimi con noi e con i quali ci siamo ripromessi di incontrarci un giorno , magari a Panama o in Columbia visto che vogliono proprio vendere il campeggio. Una piccola sosta al carrefour per fare la spesa dell’acqua e poi via, in direzione nord. Marrakech oggi e’ veramente caotica,e dovendo andare verso Fes , occorre attraversarla completamente evitando la parte del centro, dove non passeremmo con il truck , ovviamente ! Impieghiamo piu’ di una ora e mezza per uscire dalla citta’ e tirare un respiro di sollievo : vi assicuro che guidare questo mezzo di quasi 10 mt nel casino di queste citta’ marocchine ..beh non e’ simpatico e non so se e’ meglio essere il pilota o soffrire come navigatore ! I primi 130 km sulla statale, sono monotoni come paesaggio ma, come sempre trafficati e quindi impegnativi per la guida e i sorpassi folli delle corriere impazzite che , ti superano facendoti dei peli pazzeschi e poi si fermano cinquecento metri piu’ avanti per far scendere delle persone !
Dopo la svolta verso le strada che in circa 40 km, ci condurra’ alle cascate d’Ouzoud , il panorama si fa piu’ interessante: montagne rocciose ricche di vegetazione si aprono ai nostri occhi e una moltitudine di cespugli di “cazzilli spinosi” ricoprono il terreno. Orridi e gole prima di giungere alle cascate, offrono uno spettacolo molto belle e la strada tortuosa ma con un buon asfalto ad una corsia, praticamente deserta, ci conduce alla meta in circa 90 minuti. Giunti sul luogo, non riconosciamo subito il posto: un po’ di cose sono cambiate dal 2007: prima si arrivava e c’era una sola strada che conduceva dove adesso e’ stata fatta una piazza dove stanno rifacendo il verde. Molti parcheggi e camping sono sorti come funghi e, approfittiamo per fermarci in uno di questi , per la notte. Veniamo subito accalappiati da un giovane che, nonostante gli spieghiamo di essere gia’ stati qui, ignora quanto gli diciamo e continua a volerci fare da guida. Essendoci ancora un po’ di luce andiamo a pascolare i cani dove si vede il panorama delle cascate e dove , alla sera, e’ possibile trovare anche le scimmie che, al mattino invece, sono lungo la strada che scende ai piedi delle cascate. Purtroppo il sole e’ gia’ basso per scendere giu’ oggi e perdiamo l’occasione di fare le foto migliori alle cascate che domani mattina avranno il sole dietro e quindi si troveranno controluce. Sono gia’ le venti quando torniamo al truck e decidiamo di cenare in uno dei primi ristoranti sulla strada per scendere , dove eravamo gia’ stati sette anni prima. C’e’ poco turismo ora a confronto di agosto dove calche di turisti europei e marocchini affollano questo splendido posto. Buona cena ma non riusciamo a liberarci dal giiovane che ci ha inseguito da quando siamo arrivati e che ci chiede un piccolo contributo per le sue indicazioni ! Gli spieghiamo che noi non volevamo che ci venisse dietro e che non gli abbiamo chiesto nulla ma alla fine, gli diamo venti dh , per farlo felice. La notte in parcheggio e’ stata un po’ rumorosa con la Niky che voleva fare la guardia ma comunque tranquilla. A domani !

Luoghi di interesse: Cascate d’Ouzoud
Percorso in sintesi: presa strada direzione Beni Mella -Fes fino alla deviazione verso sud est x le cascate ( non segnalata) . Primo tratto poco interessante secondo tratto piu’ panoramica con gole e montagne verdeggianti
Condizione delle strade: N8 asfalto buono stato ma trafficata , secondo tratto dopo deviazione asfalto buono stato piu’ stretta ma poco frequentata.
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): nei centri abitati
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping): nei centri abitati
Indirizzi utili: nella piazza delle cascate a destra c’e’ la strada per andare a vedere il panorama e sulla sinistra la stradina costeggiata di bancarelle che scende alla base delle cascate.

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...