Mhamid -Zagora

Data: 20 marzo 2014
Luogo di partenza: Mhamid
Luoghi intermedi: Tamegroute, Zagora
Luogo di arrivo: wp: N 30 19,703 W 5 48,751(Zagora)
Km percorsi: km 101
Spesa giornaliera: Dh 1759 = euro 160,77
Way points: tappeto: N30 19,572 W 5 50,346
officina: N 30 19,372 W 5 50,320 (2 officine diverse sulla stessa strada)

Resoconto
Oggi, possiamo dire, che ci siamo occupati di HW.
Da un po’ di tempo, desideravo acquistare una stuoia che ci permettesse di tenere piu’ pulita l’area intorno alla scaletta ed evitare di portare la sabbia, dentro la cellula. Inizialmente Davide non era d’accordo ma, quando eravamo fermi in campeggio, ha avuto modo di apprezzare la comodita’ di questo tappeto per esterni e, quando siamo passati, questa mattina, da Tamgroute e abbiamo visto un negozio che le vendeva, abbiamo approfittato. Evitando i colori sgargianti tipo il blu a righe azzurre , che qui e’ molto diffuso, abbiamo preferito comperarla di color sabbia con disegni romboidali marroni, per farla sembrare meno ” plasticosa “e piu’ etnica. I colori sono quelli del deserto e anche se non sono in tinta con il grigio e il rosso di Hw e del quad, si intonano bene con l’ambiente. Dovendo poi comperare, una volta rientrati in Italia, le sedie per il tavolo da pranzo, verificheremo di acquistarle con la tela marrone, per fare pandan (si scrive così ???).
Cinque metri per due e’ la dimensione , a coprire buona parte della lunghezza della cellula, ma forse potevamo anche abbondare un po’ di piu’ e fare sei metri …ma ormai e’ fatta! Il venditore ha tagliato la dimensione richiesta e poi si e’ messo ad annodare i fili terminali di entrambi i bordi per evitare che si sfilacciassero, come si fa per i tappeti. Comperata un po’ di frutta al mercato, abbiamo proseguito verso Zagora su una strada asfaltata abbastanza anonima, senza particolare interesse paesaggistico. Ci sono bellissimi alberghi e camping essendo alle porte del deserto, per ospitare i turisti che vengono qui, per fare gite sulla sabbia.
Arrivati a Zagora, siamo andati a mangiare al ristorante perche’ avevamo voglia di carne: so che alcuni amici sono curiosi di sapere cosa abbiamo scelto e vi accontento: dopo il tipico antipastino con olive di vario tipo e pane, io ho scelto spiedini di pollo mentre Davide il tajine di Kefta (polpette di carne e uovo cotte nella pentola tradizionale)…prezzo totale, compreso di 1 litro di acqua gassata, dh 78,00 ( meno di sette euro ) , bel ristorante , con tovaglia e tovaglioli e il cameriere in divisa !
Vicino a dove abbiamo parcheggiato l’auto, il classico venditore berbero, ci chiede di entrare a guardare il suo negozio…oltre alla stuoia e’ da tempo che guardo i tappeti kilim da mettere come passatoia nel corridoio di HW, ma il prezzo mi ha sempre fatto desistere. Oggi pero’ abbiamo visto cio’ che veramente ci sarebbe stato bene e, trattando sul prezzo ( penserete che sono di genova o svizzera, ma….non sono “stacchiona”,… qui si usa cosi’!), ho portato a casa una fantastica passatoia lunga due metri e quaranta che abbiamo fatto tagliare in due, sulle misure necessarie, ricreando i nodini di chiusura, come gia’ fatto questa mattina, per la stuoia. Bellissimo! Ora posso togliere il tappeto che avevo preso in prestito in Unicat e il tappeto di spugna assorbente adatto se c’e’ pioggia o brutto tempo e, sostituirli, con i piu’ “fashion” tappeti kilim.
A differenza dei colori della stuoia, i toni dei due tappeti interni si intonano perfettamente con l’ambiente della cellula. Beige chiaro con inserti rosso cupo e rifiniti in nero, sono perfetti con il pavimento e i mobili in teak , la parete rossa dei monitor e i divani in pelle nera. Troppo “glamour” !
Ora, guardandomi intorno, ci starebbe benissimo un altro kilim posizionato nella zona living, sotto il tavolo, fra i divani….pero’ lo vorrei su base rosso cupo e inserti beige e neri, per far contrasto con gli altri due che si trovano su un livello diverso. Domani torno a dare una occhiata nel negozio o, nei prossimi giorni guardero’ in giro se trovo quello che desidero. HW e’ la mia casa e, come tale, pian piano la stiamo addobbando per personalizzarla e sentirci sempre piu’ a nostro agio.
Dopo l’acquisto, siamo andati a trovare il proprietario di una officina che si trova a poche centinaia di metri dal negozio di tappeti. In occasione del primo nostro viaggio in marocco, nel 2007, eravamo passati da qui e, ci faceva piacere tornare a trovarlo. Incredibile, si ricordava ancora di noi e, insieme a tanti altri, ci mostra l’adesivo del club CNF, il nostro club di fuoristrada, che avevamo messo sul muro, sette anni fa. Facciamo lavare il camion, vogliamo che sia bellissimo, dentro e fuori e, ci accorgiamo che a causa delle vibrazioni della pista, abbiamo perso un bullone particolare, che teneva una delle barre che blocca un serbatoio. Ci rifanno il pezzo e, visto che, lavoro porta lavoro, chiediamo anche il costo per riparare il danno che Davide aveva fatto alla barra paraincastro, nei primi giorni di soggiorno in Marocco. La spesa e’ ridicola rispetto a quanto ci chiederebbero in Italia o in Germania e, lavoreranno questa sera per addrizzare la barra e riverniciarla, potendola cosi’ rimontare, domani mattina. Decidiamo di far fare il lavoro e, essendo gia’ l’imbrunire, ci dirigiamo appena fuori dal centro per sistemarci per la notte. Mentre lavavano il truck, abbiamo rifatto il pieno di acqua nei serbatoi, quindi non ci serve il campeggio. E’ troppo buio per cercare un posto piacevole quindi ci accontentiamo di uscire dalla zona trafficata e fermarci in uno slargo tranquillo, dove poter riposare, al riparo dai rumori.
Sono le 20,30 …..cosa mangiamo ? Vi lascio con questa curiosita’ e preparo qualcosa !
A domani!

Luoghi di interesse: Zagora
Percorso in sintesi: strada asfaltata N9
Condizione delle strade: asfalto una corsia . Poco traffico
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas):
Reperibilita’ servizi (bar, ristoranti, camping):
Indirizzi utili: officina Iriki Zagor. Av. Atlas Zaouiate El Baraka 45900 Zagora +212 06 66663083
06 67736655 e mail: garage_iriki@yahoo.fr ( chez aziz )
Officina Sahara Zagora Av. Atlas Zaouiate El Baraka 47900 Zagora +212 06 70020059
E mail : toyota_garage@yahoo,fr

– Posted using BlogPress from my iPad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...